Il campo a 27 buche di Asolo Golf Club, con la sua ampiezza e il suo naturale alternarsi di rilievi e avvallamenti, regala un’esperienza di gioco unica, arricchita da una cornice paesaggistica di rara bellezza. Il green offre tre percorsi, diversi per caratteristiche e approccio al gioco.

Percorso Rosso
Un percorso stimolante, che richiede strategia ma allo stesso tempo permette di affrontare alcune buche in modo molto diretto.

Percorso Giallo
Un percorso multiforme, che offre ampi spazi sia in lunghezza che larghezza; l’ideale per esprimere potenza nei colpi e confrontarsi con un terreno pieno di piacevoli incognite.

Percorso Verde
Un percorso ricco, che mette alla prova sia le capacità strategiche che la precisione, permettendo di acquisire, colpo dopo colpo, confidenza crescente col terreno.

Il campo

Clicca sulle buche per visualizzarne i dettagli.

1

2

3

4

5

6

7

8

9

1

2

3

4

5

6

7

8

9

1

2

3

4

5

6

7

8

9

Percorso Verde Lista buche

1 VERDE
Par 4

Par 4 corto e leggermente in discesa. Sul tee shot attenzione all’acqua sulla destra e fuori limite a sinistra. Green sopraelevato ben difeso da molti bunker.

Tee giallo: 302 m
Tee rosso: 260 m

2 VERDE
Par 3

Par 3 in discesa caratterizzato dal laghetto prima del green. Green molto impegnativo per la poca profondità, difeso in entrata dell’acqua e in uscita di due profondi bunkers.

Tee giallo: 145 m
Tee rosso: 124

3 VERDE
Par 5

Par 5 lungo. Attenzione al tee shot con laghetto a sinistra. Lay up impegnativo out sulla destra e acqua sulla sinistra. Green ampio, difeso da bunkers sulla sinistra e depressioni sulla destra.

Tee giallo: 462 m
Tee rosso: 399 m

4 VERDE

La buca 4 è considerata la più facile del percorso, corta con dog-leg a destra ma attenzione a tagliare si rischia di finire in un area di penalità. Attenzione ai laghetti sulla sinistra e ai bunkers all’arrivo del drive. Green difeso da due bunkers in entrata.

Tee giallo: 298 m
Tee rosso: 260 m

5 VERDE
Par 4

Par 4 in leggere discesa. Il tee shot è difficile per la presenza di bunkers a lato del fairway e un corso d’acqua, out a sinistra. Colpo al green che richiede molta precisione, per evitare di finire nei bunkers a fianco del green.

Tee giallo: 340 m
Tee rosso: 297 m

6 VERDE
Par 5

Par 5 in leggere salita, che gira a sinistra. Il leggero dog-leg è da tenere in considerazione sul tee shot, attenzione a non tagliare troppo e finire nei bunkers in acqua. Sulla destra area di penalità per tutta la buca. Nel lay up non entrano in gioco i fossati, ma bisogna valutare bene i Fairway bunkers a 100 metri dal green

Tee giallo: 473 m
Tee rosso: 417 m

7 VERDE
Par 4

Par 4 bello e difficile, con tee shot e colpo al green impegnativi. Sul primo colpo attenzione agli ostacoli d’acqua a destra e sinistra, nel secondo colpo valutare attentamente le distanze dei vari ostacoli e le distanze al green.

Tee giallo: 358 m
Tee rosso:318 m

8 VERDE
Par 3

Par 3 lungo con green molto difeso. Sulla destra troviamo bunkers e a sinistra un laghetto lungo tutto il green. Il green è profondo e con forti pendenze.

Tee giallo: 174 m
Tee rosso: 130 m

9 VERDE
Par 4

Par 4 in salita molto lungo. Tee shot impegnativo con acqua a sinistra e per i più potenti con dei bunkers a destra. Il green è ben difeso da profondi bunkers in entrata e uno a destra.

Tee giallo: 378 m
Tee rosso: 328 m

Percorso Rosso Lista buche

1 ROSSO

Buca leggermente in discesa, tee shot delicato per la presenza dei tre bunkers a destra e all’ostacolo d’acqua a sinistra. Secondo colpo impegnativo per il green con grosse pendenze e ben difeso dai bunkers.

Tee giallo: 338 m
Tee rosso: 304 m

2 ROSSO
Par 4

Par 4 corto, buca semplice ma da non sottovalutare. Attenzione sul tee shot all’ostacolo d’acqua a sinistra e ai due bunkers di destra. Green ben difeso dai tre bunkers.

Tee giallo: 317 m
Tee rosso: 283 m

3 ROSSO
Par 4

Par 4 impegnativo, difficile il tee shot per la presenza di un fossato a metà fairway, valutare attentamente la strategia più adatta al Vostro livello di gioco. Il colpo al green è difficile per la forte pendenza a sinistra.

Tee giallo: 338 m
Tee rosso: 293 m

4 ROSSO
Par 3

Par 3 in leggera discesa. Il green, molto lungo e su due livelli, è difeso in entrata da bunker enorme e profondo.

Tee giallo: 138 m
Tee rosso: 106 m

5 ROSSO
Par 5

Par 5 lungo, difficilmente raggiungibile in due colpi. Impegnativo il lay up per la presenza dell’out a sinistra e dell’ostacolo d’acqua a destra. La scelta del secondo tiro condizionerà significativamente la difficoltà dell’approccio al green.

Tee giallo: 495 m
Tee rosso: 398 m

6 ROSSO
Par 4

La buca 6 è la più difficile del percorso, essendo lunga e leggermente in salita. Fare attenzione ai quattro bunkers a destra. Il green è profondo e ben difeso dai due bunkers.

Tee giallo: 381 m
Tee rosso: 324 m

7 ROSSO
Par 3

Par 3 in salita con bunker a destra del green è un forte pendio con rough molto alto sulla sinistra. Il green è difficile per la presenza di pronunciate pendenze.

Tee giallo: 158 m
Tee rosso: 140 m

8 ROSSO
Par 4

Par 4 corto con dogleg a destra. Nel tee shot entrano in gioco i bunker nell’angolo, mentre il secondo colpo presenta difficoltà per i bunkers destra e depressioni in entrata del green poco profondo.

Tee giallo: 331 m
Tee rosso: 297 m

9 ROSSO
Par 5

Par 5 in leggera discesa e raggiungibile con il secondo colpo dai giocatori più lunghi e coraggiosi. Attenzione al colpo in green con bunkers profondi sulla sinistra e ostacolo d’acqua sulla destra.

Tee giallo: 442 m
Tee rosso: 392 m

Percorso Giallo Lista buche

1 GIALLA
Par 5

Par 5 con dog leg a sinistra, tee shot delicato per la presenza dell’out a sinistra e acqua a destra. Il green è semplice poco difeso. Attenzione ai bunker d’erba.

Tee giallo: 474 m
Tee rosso: 406 m

2 GIALLA
Par 3

La buca 2 è un Par 3 molto delicato per la presenza di un green stretto e profondo con grosse pendenze. Attenzione a non aprire il tee shot per l’ostacolo d’acqua sulla destra e fuori limite sulla sinistra.

Tee giallo: 175 m
Tee rosso: 150 m

3 GIALLA
Par 4

Par 4 corto e in leggera salita. Dopo un tee shot semplice, attenzione al green sopraelevato e difeso da bunkers profondi.

Tee giallo: 297 m
Tee rosso: 261 m

4 GIALLA
Par 4

Par 4 in leggera discesa con tee shot semplice ma attenzione al boschetto a sinistra e al lago sulla destra. Colpo al green impegnativo per la presenza dell’ostacolo d’acqua a destra e un bunker se si arriva lunghi al green.

Tee giallo: 370 m
Tee rosso: 327 m

5 GIALLA
Par 4

Par 4 molto lungo. Il tee shot ampio con il disturbo di un bunker a destra. Il secondo colpo molto lungo è reso difficile dai bunkers a sinistra di un green profondo su vari livelli.

Tee giallo: 380 m
Tee rosso: 334 m

6 GIALLA
Par 4

Par 4 di riposo con un grosso bunker a metà fairway che disturba il tee shot. Il green sopraelevato obbliga un approccio cieco, da tirare senza timore per non rischiare di rimanere corti e/o entrare nei bunkers profondi in difesa al green.

Tee giallo: 270 m
Tee rosso: 233 m

7 GIALLA
Par 5

Par 5 caratterizzato dall’ostacolo d’acqua che inizia in corrispondenza del fairway, ed entra in gioco già dal tee shot, e termina al lato del green. Fuori limite su tutta la sinistra. Nel secondo colpo attenzione ai bunkers di sinistra. Green ben difeso.

Tee giallo: 458 m
Tee rosso: 398 m

8 GIALLA
Par 4

Par 4 con la seconda parte della buca in salita. Tee shot impegnativo con fuori limite sulla sinistra e una vegetazione folta sulla destra con ostacolo d’acqua sull’arrivo del drive. Approccio al green sopraelevato e colpo cieco, con pendenza in uscita.

Tee giallo: 343 m
Tee rosso: 299 m

9 GIALLA
Par 3

Par 3 in discesa. Il green è ben difeso a sinistra con bunker in entrata e a destra con un grande bunker lungo il lato del green, posto in cima ad un pendio che porta ad un ostacolo d’acqua.

Tee giallo: 167 m
Tee rosso: 134 m